Gli utenti scrivono: Il Piemonte ferroviario che più ricordo

MUSCOLINO Il Piemonte ferroviario che più ricordoInteressante e raro volume dal titolo “Il Piemonte ferroviario che più ricordo” di Piero Muscolino, Calosci Editore in Cortona, 2a edizione, 1982. Si tratta di un volume con copertina morbida, cm 17 x cm 24, di pp. 360 in carta di elevata grammatura, corredato da ben 455 suggestive foto b/n relative al materiale rotabile ed ad ambienti ferroviari del Compartimento di Torino, con particolare riferimento al Reparto Movimento di Chivasso e a quello di Novara, negli anni 60-80 del secolo scorso. Continua a leggere