Rarità: Bollettino Mille Miglia 1956

Il Numero Unico del Bollettino illustrato della Mille Miglia del 1956 consta di 36 pagine, distribuito in tutta Italia, pubblicato da Edizioni “CODELLA” di Brescia il 29/28 Aprile 1956.
Di grandi dimensioni 50 X 35 cm. distribuito lungo il percorso in vendita al prezzo di 100 lire .

I Bollettini della Mille Miglia sono strumenti di ricerca e di splendidi ricordi della corsa bresciana, rari e preziosi.
All’ interno del Bollettino molte pagine vengono dedicate alle precedenti edizioni  della 1000 Miglia con la sintesi delle 22 corse disputate precedentemente.
L’ editoriale è di Bruno Roghi dal titolo “il bollettino di vittoria è firmato MM“.
Interessanti alcuni articoli che vanno letti come curiosità della corsa, del tipo, a pagina 4 I veterani della Mille Miglia dove viene approfondito, tramite il conteggio delle corse disputate dai piloti, con più partecipazioni dalle 13  di Cornaggia e Cortese alle 5 edizioni di Avalle M. Anselmi E. ed altri ancora.
Al suo interno apposita tabella – degli orari di passaggio, delle classifiche, delle penalità e dei tempi – dei corridori.

Per l’Edizione del 1956 troviamo tra le pagine del Bollettino:

Dal circuito di Brescia del 1907 alle Mille Miglia del 1956.
La Mille Miglia si vince a Siena.
XXIII Mille Miglia Regolamento ufficiale.
Numero macchina, guidatore, vettura, ora di partenza, ora di passaggio dei piloti partecipanti alla XXIII MM.
Club Mille Miglia.

AutomobiliaVatrano

Foto: Archivio AutomobiliaVatrano.it 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Print Friendly, PDF & Email

    Lascia un commento